Alto Contrasto Reimposta
Iscriviti Area Riservata
Menu
Menu
Stemma

Ddl 3194 nuovo codice appalti emendamenti del 30.09.15

Pubblicato il 02/10/2015
Pubblicato in: Appalti

Lettera al presidente UNITEL

Egregio Presidente.

Le inoltro il resoconto della seduta di ieri presso la commissione lavori pubblici del ddl 3194 del nuovo codice degli appalti.

Le sottopongo l'emendamento approvato 1.435. Al comma 1, lettera ii), aggiungere in fine le seguenti parole: al fine di incentivare l’efficienza e l’efficacia nel perseguimento della realizzazione e dell’esecuzione a regola d’arte, nei tempi previsti dal progetto e senza alcun ricorso a varianti in corso d’opera, è destinata una somma non superiore al 2 per cento dell’importo posto a base di gara per le attività tecniche svolte dai dipendenti pubblici relativamente alla programmazione della spesa per investimenti, alla predisposizione e controllo delle procedure di bando e di esecuzione dei contratti pubblici, di direzioni lavori e ai collaudi, con particolare riferimento al profilo dei tempi e dei costi, con esclusione di applicazione degli incentivi alla progettazione.

1. 435. (nuova formulazione) Arlotti, Antezza, Borghi

Come vede, il progetto, elemento essenziale di un'opera pubblica, viene stralciato dall'incentivo (spero almeno per ora).....Quanto lavoro dietro un progetto!!!!Quanto lavoro svolto a casa per redigere un progetto!!!Quanto lavoro anche quando si è in ferie o addirittura in malattia!!!Non è il caso che io glielo ricordi, Lei lo sa benissimo. è semplicemente un'amara constatazione.... Per ovvie ragioni di parte si cancella definitivamente l'incentivo del 2% all'attività di progettazione all'interno delle p.a,, con l'intento CHIARISSIMO di far progettare i liberi professionisti.

Tenga presente (ma credo che lei lo sa molto bene) che la rete professioni tecniche (nostro primo nemico professionale) ha molti "amici" nelle istituzioni.Ma siamo fiduciosi...Spero che Lei sappia battersi (come ha sempre fatto nel passato) con chi dovrebbe rappresentare anche gli interessi dei tecnici dipendenti pubblici, affinché anche i progettisti interni alle p.a. possano progettare con un minimo di incentivo...

La saluto Presidente e buon lavoro

Ing. Antonio De Simone

 Allegati
Scarica
Scarica


Utilità