Alto Contrasto Reimposta
Iscriviti Area Riservata
Menu
Menu
Stemma

Previsione di "soglie di sbarramento" negli appalti pubblici

Pubblicato il 04/12/2015

CONSIGLIO DI STATO, SEZ. V – sentenza 2 dicembre 2015 n. 5468 (sulla possibilità, nel caso di gara da aggiudicare con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, di prevedere una “soglia di sbarramento” ex art. 83, comma 2, del D.L.vo n. 163/2006)

Pres. Maruotti, Est. Gaviano – Impresa Sangalli Giancarlo & C. s.r.l. (Avv.ti Boifava e De Portu) c. Comune di Ferentino (Avv. Fantini) e Lavorgna s.r.l. (Avv. Verdicchio) – (conferma T.A.R. Lazio –Latina, sent. n. 368 del 2015).

Rassegna a cura dell’ing. Franco Giuseppe Nappi

Responsabile dell’ Ufficio Tecnico IV Servizio del Comune di Comiziano (NA)

 Allegati
Scarica

Utilità