Alto Contrasto Reimposta
Iscriviti Area Riservata
Menu
Menu
Stemma

IX Congresso Nazionale UNITEL: i saluti del Ministro Renato Brunetta

Pubblicato il 03/12/2021
IX Congresso Nazionale UNITEL: i saluti del Ministro Renato Brunetta

Venerdì 26 Novembre, in occasione dell'avvio lavori della prima sessione di discussione del IX Congresso Nazionale, UNITEL ha ricevuto una lettera di saluti da parte dell'On. Prof. Renato Brunetta: Ministro per la Pubblica Amministrazione, XVIII legislatura, governo Draghi e tra i relatori invitati alla terza sessione di sabato 27 Novembre.

I saluti del Ministro Brunetta

Gentile Presidente Esposito,
rammaricato di non poter intervenire al vostro IX Congresso Nazionale, invio un caloroso saluto a Lei e a tutti i partecipanti.

La vostra centralità, come tecnici degli enti locali, è oggi evidente. La sfida del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza può essere vinta soltanto irrobustendo le figure pubbliche nella Pubblica Amministrazione, sul piano quantitativo e sul piano qualitativo, nella direzione della formazione e dell’acquisizione di nuove competenze.

Le riforme che abbiamo attuato hanno un denominatore comune: puntano a rafforzare la capacità amministrativa, scommettendo innanzitutto sul capitale umano. Rinnovo dei contratti di lavoro, concorsi digitali e veloci, selezioni rapide per reclutare i professionisti necessari alla realizzazione di progetti e investimenti del Pnrr, digitalizzazione dei progetti e dei servizi, interoperabilità, semplificazioni. Un mosaico di interventi molto spesso frutto della collaborazione virtuosa con le Regioni e gli enti locali, come nel caso del modulo Cila-Superbonus 110% o dei 1.000 esperti che saranno a breve selezionati per supportare i territori nella gestione delle procedure complesse.

Fare rete è d’obbligo. Per il portale inPA, nuovo spazio digitale per l’incontro tra domanda e offerta di lavoro pubblico, ho sottoscritto finora nove protocolli d’intesa con altrettante associazioni del mondo delle professioni, ordinistiche e non ordinistiche: ciò ha permesso la creazione di una banca dati che già annovera quasi 6 milioni di profili.

Formez PA è stato rafforzato per sostenere i Comuni, ed è già attivo il servizio di Linea Amica Digitale per l’assistenza agli enti locali sul Recovery Plan. L’assistenza alla progettazione, centrale per la riuscita del Pnrr, è invece garantita grazie all’impegno, da parte del Ministro dell’Economia, di attivare un’azione coordinata di capacity building che coinvolge diverse realtà istituzionali, tra cui Cdp, Mediocredito Centrale, Invitalia e Sogei.

Da gennaio partirà, inoltre, un grande piano formativo che coinvolgerà tutti i 3,2 milioni di dipendenti pubblici per potenziare le conoscenze e le competenze sui temi chiave per il successo del Pnrr: semplificazione, transizione amministrativa, digitale ed ecologica, cybersicurezza, customer satisfaction. A questo si affiancano le intese con le Università per iscriversi a corsi di laurea e master a condizioni agevolate.

Abbiamo definito la “cassetta degli attrezzi” per far fare alla Pa e all’Italia un salto di qualità e modernità, con un unico faro: il miglioramento dei servizi offerti a cittadini e imprese.


Buon lavoro a tutti.


On. Prof. Renato Brunetta

 

Per maggiori informazioni, consultare l'allegato.

 Allegati
Saluto UNITEL_Ministro Brunetta.pdf


Utilità