Alto Contrasto Reimposta
Iscriviti Area Riservata
Menu
Menu
Stemma

Tar Lazio, Roma, 11.02.2009 n. 1393

Pubblicato il 16/02/2009
Pubblicato in: Sentenze
Qualora l’inadempimento non sia dovuto a colpa del concessionario, di conseguenza la domanda volta all’annullamento della parte del provvedimento che dispone l’incameramento della cauzione a titolo di sanzione, merita accoglimento.

Qual è il parere dell’adito giudice amministrativo avverso un ricorso proposto contro l’incameramento di una cauzione emessa a fronte di una concessione in quanto <erroneamente l’Amministrazione ha equiparato l’incolpevole perdita della disponibilità del locale alla violazione dell’obbligo della gestione personale della rivendita (o, addirittura, all’abbandono del servizio)> e che <pertanto parimenti erroneamente, sulla base di un falso presupposto, ha comminato la sanzione dell’incameramento della cauzione>?
 Allegati
Scarica

Utilità