Alto Contrasto Reimposta
Iscriviti Area Riservata
Menu
Menu
Stemma

Parere Autority, 29.12.2008 n. 264

Pubblicato il 20/01/2009
Pubblicato in: Sentenze

a cura di Sonia Lazzini

L’istituto del sorteggio di cui all’articolo 48 (con conseguente escussione della cauzione provvisoria) del codice dei contratti non è applicabile agli appalti di lavori sopra i 150.000 euro in considerazione dell’obbligo del possesso dell’attestazione Soa in quanto < l'attestazione di qualificazione costituisce condizione necessaria e sufficiente per la dimostrazione dell’esistenza dei requisiti di capacità tecnica e finanziaria ai fini dell’affidamento di lavori pubblici.>

 Allegati
Scarica

Utilità