Alto Contrasto Reimposta
Iscriviti Area Riservata
Menu
Menu
Stemma

Parere Autority, 05.03.2009 n. 29

Pubblicato il 23/03/2009
Pubblicato in: Sentenze
a fronte delle false dichiarazioni prodotte da una partecipante , relative ai requisiti di ordine generale, non si possono applicare le sanzioni previste dall?articolo 48 del D.Lgs. n. 163/2006 per la mancata comprova dei requisiti di carattere speciale (tra cui l?escussione della cauzione provvisoria)  e si deve, invece, procedere all?esclusione del concorrente dalla procedura di gara, ai sensi dell?articolo 38 del D.Lgs. n. 163/2006, e alla segnalazione della mancata comprova del possesso dei requisiti di partecipazione all?Autorità, ai sensi dell?articolo 6, comma 11, del D.Lgs. n. 163/2006.
 Allegati
Scarica

Utilità