Alto Contrasto Reimposta
Iscriviti Area Riservata
Menu
Menu
Stemma

illegittimità di un aggiudicazione, risarcimento alla ricorrente che subentra nell'esecuzione

Pubblicato il 15/03/2010
Pubblicato in: Sentenze
IL Tar, nella Camera di Consiglio del 24 febbraio 2010, decide per l’illegittimità di un aggiudicazione e , nell’ obbligare l’interruzione dei lavori già iniziati, riconosce il risarcimento in forma specifica alla ricorrente che diventa la legittima aggiudicataria a cui spetta: a) di subentare nell’esecuzione b) il risarcimento del danno per equivalente dei lavori già ESEGUITI DALL’ILLEGITTIMA AGGIUDICATARIA
 Allegati
Scarica

Utilità