Alto Contrasto Reimposta
Iscriviti Area Riservata
Menu
Menu
Stemma

E' leggittimo l'annullamento dell'aggiudicazione, in sede di verifica delle autodichiarazioni rese in sede di partecipazione, dovuto alla mancanza del requisito della C.D. regolarità contributiva

Pubblicato il 29/09/2008
Pubblicato in: Sentenze
E’ da condividere la tesi del giudice di primo grado che ha respinto un ricorso avverso un’annullamento di un’aggiudicazione (con conseguente escussione della cauzione provvisoria). sul duplice rilievo che la mancanza del requisito autocertificato in sede di partecipazione risulta da provvedimento INPS non impugnato e che, comunque, alla data di presentazione della domanda di partecipazione, lo stesso raggruppamento, essendo all’epoca stato rilevato da INPS il mancato pagamento di contributi, non poteva dirsi regolare?
 Allegati
Scarica

Utilità