Alto Contrasto Reimposta
Iscriviti Area Riservata
Menu
Menu
Stemma

C.St. 17.12.2008 n. 6290

Pubblicato il 15/01/2009
Pubblicato in: Sentenze

a cura di Sonia Lazzini

E’ evidente, stante la lettera e la ratio della norma di cui all’articolo 83 del codice dei contratti, che la stazione appaltante, in parte qua, esercita una valutazione di merito ampiamente discrezionale per la cura dei propri interessi, sostanzialmente insindacabile da parte del giudice amministrativo che non è munito di giurisdizione di merito
 Allegati
Leggi

Utilità