Alto Contrasto Reimposta
Iscriviti Area Riservata
Menu
Menu
Stemma

Informativa antimafia atipica: per l’esclusione serve la motivazione

Pubblicato il 02/02/2009
Pubblicato in: Articoli
Secondo i giudici di Palazzo Spada vi è una netta distinzione tra gli accertamenti che fanno capo al prefetto e quelli dell’amministrazione appaltante. Quantomeno per le informative atipiche, dunque, la stazione appaltante è chiamata a compiere una nuova valutazione discrezionale circa l’incidenza delle informazioni fornite dalla Prefettura.
 Allegati
Scarica articolo

Utilità