UNITEL

Dimensione Testo
  • Aumenta
  • Dimensione originale
  • Diminuisci
    
23/11/2017 17:51
Home Articoli

Articoli Unitel

CONDONO EDILIZIO IN CAMPANIA. II^ Parte. Che cosa nasconde l’articolo 1 comma 73 lettera f)?

A cura dell'Ing. Franco Giuseppe Nappi

Responsabile del IV Servizio del Comune di Comiziano (NA)

LEGGE REGIONALE N. 16 DEL 7 AGOSTO 2014 “INTERVENTI DI RILANCIO E SVILUPPO DELL’ECONOMIA REGIONALE NONCHÉ DI CARATTERE ORDINAMENTALE E ORGANIZZATIVO (COLLEGATO ALLA LEGGE DI STABILITÀ REGIONALE 2014)” (B.U.R.C.n. 57 del 7 Agosto 2014).

Leggi tutto...
 

CONDONO EDILIZIO IN CAMPANIA - UNA NOTIZIA INFONDATA O UN TRANELLO

Articolo dell'Ing. Franco Giuseppe Nappi

Responsabile del IV Servizio del Comune di Comiziano (NA)

 

LEGGE REGIONALE N. 16 DEL 7 AGOSTO 2014 “INTERVENTI DI RILANCIO E SVILUPPO DELL’ECONOMIA REGIONALE NONCHÉ DI CARATTERE ORDINAMENTALE E ORGANIZZATIVO (COLLEGATO ALLA LEGGE DI STABILITÀ REGIONALE 2014)” (B.U.R.C.n. 57 del 7 Agosto 2014)

DDL: PRINCIPI IN MATERIA DI POLITICHE PUBBLICHE TERRITORIALI E TRASFORMAZIONE URBANA

Osservazioni del geom. Marcellino Bottone del Comune di Piedimonte Matese

Conversione finale del D.L. 90/2014 - UNITEL RINGRAZIA

A tutti i Tecnici della Pubblica Amministrazione

Cari Colleghi ed Amici, con l’approvazione finale del Decreto sulla Pubblica Amministrazione, dopo un “andirivieni” francamente ridicolo, tra bozze del C.d.M., anticipazioni, decreti ed emendamenti, l’incentivo per la progettazione per i Tecnici che operano nel pubblico sopravvive nel nostro ordinamento (per il testo finale, come per tutta la attività posta in essere, accedere al Sito associativo) ...

Leggi tutto...

SENATO DELLA REPUBBLICA

Attesto che il Senato della Repubblica, il 5 agosto 2014, ha approvato, con modificazioni, il seguente disegno di legge, d’iniziativa del Governo, già approvato dalla Camera dei deputati:

Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 24 giugno 2014, n. 90, recante misure urgenti per la semplificazione e la trasparenza amministrativa e per l’efficienza degli uffici giudiziari

http://www.senato.it/service/PDF/PDFServer/BGT/00800305.pdf

RIPRISTINATO IL 2%

01/08/2014 - La Camera dei Deputati ha approvato ieri, con voto di fiducia, la legge di conversione del decreto-legge 24 giugno 2014, n. 90 recante:

"Misure urgenti per la semplificazione e la trasparenza amministrativa e per l'efficienza degli uffici giudiziari". Il provvedimento passa ora all'esame dell'altro ramo del Parlamento.

La legge di conversione, approvata da Montecitorio, contiene importanti modifiche agli articoli relativi:

- agli incentivi per la progettazione (art. 13);

- all'acquisizione di lavori, beni e servizi da parte degli enti pubblici (artt. 23-bis e 23-ter);

- alla trasmissione delle varianti in corso d'opera all'Autorità nazionale anticorruzione (art. 37).

Leggi tutto...

Proposta emendativa 13.02. in I Commissione in sede referente riferita al C. 2486

Proposta emendativa 13.02. in I Commissione in sede referente riferita al C. 2486

Pubblicata nel Bollettino delle Giunte e Commissioni del 25/07/2014

LETTERA del presidente Bernardino Primiani: ABROGAZIONE INCENTIVO ALLA PROGETTAZIONE ex ART.92 comma 5 e 6 D.lgs 163/2006 e smi

LETTERA del presidente Bernardino Primiani: ABROGAZIONE INCENTIVO ALLA PROGETTAZIONE ex ART.92 comma 5 e 6 D.lgs 163/2006 e smi

Evitate di commettere questo imperdonabile errore, sarà la disfatta dei lavori pubblici in Italia.

Questo è l' appello raccolto in pochi giorni dai vari Responsabili degli UTC dei Comuni, Provincie, Regioni, Ministeri.

FIRMATA DA CIRCA 3000 SOSTENITORI

Risposta dell'On. Marilena FABBRI al presidente Bernardino Primiani

Gentile Arch. Bernardino Primiani,

la ringrazio per la sua mail. Come ex Sindaco so bene che cosa significa poter fare progettazione interna, sia per l'economicità che per la qualità progettuale, e quanto sia importante garantire anche un incentivo economico alle figure professionali interne che negli enti locali hanno stipendi molto ridotti. La discussione in commissione affari costituzionali si è conclusa questa notte.

L'emendamento Catanoso che ha cancellato i commi 5 e 6 dell'art. 92 del dlgs 263/2003 è rimasto, ma ieri sera abbiamo approvato l'emendamento 13.02 del relatore, che ho contribuito a scrivere, che le allego, e che introduce all'art.93 del codice degli appalti i commi 7bis, 7 ter, 7 quater e 7 quinques.

L'emendamento non è a mio nome perchè per i parlamentari non era più possibile presentare emendamenti essendo già in fase di discussione degli stessi, ma il relatore Fiano ed il governo ha concordato di fare propria la mia proposta per correggere nel merito la decisione precedentemente presa. Con emendamento 13.02 si è istituito un fondo per l'innovazione annuale alimentato dal 2% del valore dell'opera a base d'asta.

L'80% viene ripartito a favore dei soggetti precedentemente coinvolti escluso i dirigenti (previsione governativa iniziale che rimane) ...

Leggi tutto...

CORTE DEI CONTI - SEZIONE REGIONALE DI CONTROLLO PER LA CAMPANIA - Parere n. 180 /2014

CORTE DEI CONTI - SEZIONE REGIONALE DI CONTROLLO PER LA CAMPANIA - Parere n. 180 /2014

L’Area Tecnica del Comune di Atena Lucana (SA), con nota n. 1318 del 12 marzo 2014, ha posto un quesito alla Corte dei Conti, sezione di Controllo della Campania, volto a conoscere se, stante l’obbligo del ricorso ad unica centrale di committenza, imposto ai Comuni dall’art. 33 comma 3-bis del Codice dei Contratti Pubblici, la stessa centrale (qualora costituita mediante accordo convenzionale art. 30 del D.P.R. n. 267/2000) potesse comunque far riferimento ad altri mercati elettronici presenti nell’ambito della pubblica amministrazione, senza doverne costituire uno proprio.

Leggi tutto...
Pagina 7 di 30

Partners

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

In questo sito web utilizziamo cookie e tecnologie simili per migliorare i nostri servizi. Informazioni

Dichiaro di accettare i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information