UNITEL

Dimensione Testo
  • Aumenta
  • Dimensione originale
  • Diminuisci
    
11/12/2018 06:32
Home Articoli Pubblica Amministrazione Incentivi per funzioni tecniche esclusi dai tetti di spesa solo dal 2018

Incentivi per funzioni tecniche esclusi dai tetti di spesa solo dal 2018

Con deliberazione n. 258/2018/PAR, la Sezione regionale di controllo della Corte dei conti ha ricordato che la norma introdotta dal comma 526 dell’art. 1 della legge di bilancio per il 2018 ha stabilito che gli incentivi per funzioni tecniche gravano su risorse autonome e predeterminate del bilancio (così come indicato dal comma 5-bis dell’art. 113 del D.Lgs. n. 50 del 2016) diverse dalle risorse ordinariamente rivolte all’erogazione di compensi accessori al personale.

Detta disposizione, tuttavia, secondo quanto già affermato dalla Sezione Autonomie con propria pronuncia (6/2018/QMIG), non è norma interpretativa, ma innovativa e dunque non può certamente produrre alcun effetto retroattivo.

Pertanto, la linea di demarcazione fra la vecchia e la nuova regolamentazione della materia incentivante non può che essere individuata nella data del 1° gennaio 2018, con la conseguenza che la nuova forma di copertura del Fondo introdotta dal comma 5-bis inizierà ad applicarsi ai contratti pubblici il cui progetto dell’opera o del lavoro siano stati approvati ed inseriti nei documenti di programmazione dopo il 1° gennaio 2018 o, per le altre tipologie di appalti, in cui l’affidamento del contratto sia stato deliberato dopo tale data.

 

Partners

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

In questo sito web utilizziamo cookie e tecnologie simili per migliorare i nostri servizi. Informazioni

Dichiaro di accettare i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information