UNITEL

Dimensione Testo
  • Aumenta
  • Dimensione originale
  • Diminuisci
    
17/08/2018 13:35
Home

La Corte dei Conti dell'Umbria conferma l'esclusione degli incentivi per funzioni tecniche dal tetto di spesa del trattamento economico accessorio

La Sezione Regionale di Controllo per l’Umbria della Corte dei Conti conferma quanto già sostenuto dall’Anci in merito all’interpretazione della norma contenuta nella legge di bilancio per il 2018 che aveva disposto l’imputazione degli incentivi per le funzioni tecniche al medesimo capitolo previsto peri singoli lavori, servizi e forniture, escludendoli in tal modo dal computo rilevante ai fini del tetto di cui all’articolo 23 comma 2 del decreto legislativo n. 75/2017 (corrispondente importo determinato per il trattamento economico accessorio per l’anno 2016).

“Peraltro, l’esclusione degli incentivi dal computo rilevante ai fini del rispetto dei tetti di spesa del personale previsti dalla normativa vigente – afferma la magistratura contabile umbra – non determina un ampliamento indeterminato della spesa in esame in quanto lo stesso sistema normativo contiene regole che consentono di determinare e contenere la spesa del personale, evitando che la stessa assuma un carattere incontrollato”.

 

Partners

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

In questo sito web utilizziamo cookie e tecnologie simili per migliorare i nostri servizi. Informazioni

Dichiaro di accettare i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information