UNITEL

Dimensione Testo
  • Aumenta
  • Dimensione originale
  • Diminuisci
    
23/01/2018 23:07
Home Articoli Il Nuovo Giornale dell'Unitel Il nuovo giornale dell'Unitel N. 3/2017

Il nuovo giornale dell'Unitel N. 3/2017

Finalmente ci siamo! L’VIII Congresso Nazionale di Unitel avrà luogo nel capoluogo campano il 15 dicembre.

In parte confermo quanto scritto nel pregresso numero 1, ovvero riguardo la possibile location, in parte invece sovverto le anticipazioni sui temi da trattare, in quanto gli ultimi creativi deliberati della Corte dei Conti – come leggerete diffusamente sul presente numero – sugli incentivi per funzioni tecniche, impongono la trattazione dell’argomento.

Spiace dovere, ancora e sempre, dopo le battaglie del 2010 e del 2014, concentrarsi sullo stesso argomento ma, come indichiamo nella sinossi della locandina congressuale, sembra che le “migliori” menti giuridiche del Belpaese siano costantemente impegnate ad elucubrare sulla demolizione del compenso per i professionisti della p.a.

I successi che abbiamo ottenuto nelle passate “tornate”, come ricordato sino alla noia, sono sempre stati ottenuti rappresentando alla controparte politica come il primario interesse dell’Unione riguardasse la qualità dell’impegno e della formazione dei propri tecnici, per i quali un riconoscimento non porta al dissesto del Paese ma contribuisce a, come dire, stare sul pezzo, a non trasformarsi in passacarte o impiegati di concetto.

Parimenti è stato rappresentato in tutte le sedi alle associazioni professionali che cassare la professionalità dei colleghi della p.a. non apre loro alcun mercato, perché chi lavora in amministrazioni strutturate continua a fare tutto all’interno, coloro che sono ridotti ai minimi termini esternalizzano.

Su questo tutti glissano, e gli Ordini e i Collegi professionali si ricordano di noi solo in aprile, quando si versa la tassa di iscrizione, del medesimo importo di quella dei colleghi libero-professionisti… Pertanto, oltre ad azioni collaterali, proposte di emendamenti e quant’altro l’ordinamento prevede a tutela di interessi legittimi, riuniremo a Napoli, come sempre, in maniera non settaria le migliori personalità del nostro ambito per capire, ascoltare ma anche proporre e, se del caso, prepararsi a battaglie civiche.

L’evento è altresì un invito alla coesione della categoria, che dovrebbe dare segni di vitalità non solo su questo argomento, sul quale, come dire, si vince facile, ma rispetto a tutte le criticità che caratterizzano la nostra professione.

I più attenti noteranno, peraltro, che siamo oggetto di attacchi non solo mediatici, agevolati da poche ma rumorose mele marce, ma da ripetute improvvide dichiarazioni di “servitori dello Stato” che, con un certo protagonismo, cercano comodi consensi sulla stampa sparando a palle incatenate nel mucchio.

E ogni riferimento a procuratori della Repubblica di medio e alto profilo sono voluti.

Vi aspettiamo nella Campania felix!

Arch. Bernardino Primiani - Presidente Nazionale UNITEL

Allegati:
Il Nuovo Giornale dell'UNITEL[N. 3/2017]
 

Partners

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

In questo sito web utilizziamo cookie e tecnologie simili per migliorare i nostri servizi. Informazioni

Dichiaro di accettare i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information