UNITEL

Dimensione Testo
  • Aumenta
  • Dimensione originale
  • Diminuisci
    
20/11/2017 18:25
Home Articoli APPALTI Albo dei commissari di gara, per il regolamento c’è tempo fino a fine anno

Albo dei commissari di gara, per il regolamento c’è tempo fino a fine anno



Sul sito dell'Anac in consultazione telematica l'aggiornamento delle linee guida n. 5sui criteri di scelta dei commissari di gara e di iscrizione degli esperti nell'Albo nazionale obbligatorio dei componenti delle commissioni giudicatrici.

L'Autorità ha ritenuto necessario procedere a una revisione delle linee guida a seguito delle novità introdotte, in materia di commissioni giudicatrici, dal correttivo al codice appalti, oltre che per esigenze di realizzazione del sistema informatico di gestione dell'albo dei commissari di gara.

La scelta dei commissari

Il testo in consultazione, in coerenza con le modifiche apportate al terzo comma dell'articolo 77, prevede che nei contratti di servizi e forniture di elevato contenuto scientifico tecnologico o innovativo, la stazione appaltante può scegliere i commissari tra gli esperti interni, previa richiesta motivata ed eventuale confronto con l'Anac.
Nel rispetto del principio di trasparenza previsto dall'articolo 29, comma 1, nelle linee guida viene introdotto l'obbligo, per la stazione appaltante, di comunicare all'Anac l'avvenuta pubblicazione della composizione della commissione giudicatrice nella sezione trasparenza del proprio sito, entro tre giorni dalla pubblicazione stessa.

L'iscrizione all'albo

Ulteriori novità riguardano i requisiti per l'iscrizione all'albo di cui all'articolo 78.
Per gli incarichi ai professionisti si prevede la possibilità di valutare master o dottorati non solo nelle materie relative alla contrattualistica pubblica, ma anche allo specifico settore di appartenenza.

Per i dipendenti pubblici viene riconosciuta come non pregiudizievole ai fini dell'iscrizione all'albo la possibile assenza di una idonea copertura assicurativa qualora appartengano alla stazione appaltante che li richiede come componenti interni.

Nelle linee guida in consultazione è inserito il punto 4.5, che prevede un periodo transitorio durante il quale, fino alla piena interoperabilità dell'albo con le banche dati istituite presso le amministrazioni detentrici di informazioni inerenti i requisiti dei commissari, viene attribuita alle stazioni appaltati, ai sensi dell'articolo 2016 comma 12, la verifica, anche a campione, delle autodichiarazioni presentate in ordine alla sussistenza dei requisiti stessi.

Al punto 4.8 è specificato l'obbligo di segnalazione all'Anac, da parte delle stazioni appaltanti, del mancato possesso dei requisiti o della mancata dichiarazione di incompatibilità dei candidati, accertata in fase di verifica.

Il regolamento

Slitta, inoltre al 31 dicembre 2017 il termine fissato dall'Anac per l'adozione del regolamento contenente la disciplina dell'albo dei commissari di gara. Non si tratta, tuttavia, di un termine perentorio né, tantomeno, dipendente esclusivamente dalla volontà dell'Autorità, in quanto l'adozione dello stesso è subordinata alla previa emanazione di un decreto da parte del Ministero delle Infrastrutture che fissi la tariffa di iscrizione all'albo e il compenso massimo per i commissari.

L'Anac, infine, a seguito delle numerose osservazioni pervenute da parte degli stakeholders sull'Allegato alle linee guida, contenente l'elenco delle sottosezioni in cui è divisa la sezione ordinaria dell'Albo, lo ha posto nuovamente in consultazione con le integrazioni fornite, prevedendo specifici quesiti, in particolare sull'accorpamento o la maggiore articolazione delle sezioni, elencando vantaggi e svantaggi di entrambe le ipotesi.

Le proposte operative da parte degli stakeholders sono ammesse fino al 28 giugno esclusivamente con le modalità indicate, altrimenti non potranno essere tenute in considerazione.

 

Partners

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

In questo sito web utilizziamo cookie e tecnologie simili per migliorare i nostri servizi. Informazioni

Dichiaro di accettare i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information