UNITEL

Dimensione Testo
  • Aumenta
  • Dimensione originale
  • Diminuisci
    
21/11/2017 03:43
Home Articoli Terremoto Centro Italia - ANCI e Protezione civile definiscono modalità operative per reperimento tecnici comunali specializzati

Terremoto Centro Italia - ANCI e Protezione civile definiscono modalità operative per reperimento tecnici comunali specializzati

In risposta alle richieste di soccorso provenienti dai Sindaci dei comuni colpiti e, anche alla luce dell’esperienza maturata in Abruzzo presso l’Aquila nel 2009 e di quella dell’Emilia Romagna, Lombardia e Veneto del 2012, ANCI nazionale - grazie all’intervento di monitoraggio delle Anci regionali - ha ritenuto importante focalizzare l’attenzione circa la definizione delle modalità operative idonee ad assicurare il supporto amministrativo dei Comuni colpiti dal sisma.

A tale scopo, nel corso dei contatti con il Dipartimento Nazionale della Protezione civile, è stato richiesto ad ANCI nazionale di definire un intervento utile a garantire la presenza di tecnici comunali specializzati in valutazione dei danni per il supporto amministrativo agli UTC dei comuni colpiti e degli stessi sindaci nonché delle schede AEDES della Protezione civile.

Di seguito le indicazioni utili nelle prime note operative trasmesse ai Comuni Capoluogo e alle Anci regionali nonché le schede AEDES come recentemente modificate dalla Protezione civile.

Lettera del Presidente Fassino ai Comuni e alle Anci regionali

Nota tecnica di reperimento dei tecnici comunali


Dpcm Aedes 1


Dpcm Aedes 2

Manuale Agibilità

 

Partners

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

In questo sito web utilizziamo cookie e tecnologie simili per migliorare i nostri servizi. Informazioni

Dichiaro di accettare i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information