UNITEL

Dimensione Testo
  • Aumenta
  • Dimensione originale
  • Diminuisci
    
23/11/2017 02:36
Home Articoli L'ESPERTO RISPONDE Il personale non parteciperà ad alcun compenso incentivante

Il personale non parteciperà ad alcun compenso incentivante

QUESITO:

Vista la delibera n. 10 del 23/03/2016 della Corte dei conti, sezione delle autonomie, con cui ha ribadito che l'incentivo alla progettazione nei confronti di tutte le attività qualificabili come manutentive, senza differenziazioni di sorta e a prescindere dalla progettazione non deve essere riconosciuto; del nuovo codice dei Contratti Dlgs n. 50 del 18/04/2016 in cui sembra che l’incentivo sia destinato alle attività di Programmazione della spesa, controllo delle procedure, direzione dei lavori, verifiche di conformità e collaudo. Si chiede se è corretta la seguente frase riportata nella disposizione interna dirigenziale per l’assegnazione degli incarichi di direzione dei lavori di messa in sicurezza di edifici scolastici in data 10/04/2016: “……….di dare atto che per lo svolgimento degli incarichi sopra riportati (ufficio di direzione dei lavori) il personale non parteciperà ad alcun compenso incentivante, ai sensi dell’art. 93, commi 7-bis e 7-ter, del D.Lgs. n. 163/2006, così come modificato dal D.L. n. 90/2014 convertito in L. n. 114/2014, ai sensi del nuovo regolamento comunale approvato con deliberazione di G. C. n. 528 del 23.12.2015 e in accordo con la sentenza delle Corte dei Conti Sezione Autonomie n. 10 del 18/03/2016……..”

RISPOSTA:

Per visualizzare il contenuto richiesto bisogna essere utenti registrati ed in regola con il tesseramento annuale.



Effettua il login

Registrati

 

Partners

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

In questo sito web utilizziamo cookie e tecnologie simili per migliorare i nostri servizi. Informazioni

Dichiaro di accettare i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information