UNITEL

Dimensione Testo
  • Aumenta
  • Dimensione originale
  • Diminuisci
    
20/11/2017 14:32
Home Articoli L'ESPERTO RISPONDE Incarico di responsabile dell’area tecnica al dipendente di cat. C2 già responsabile dell’area tecnica di un altro comune

Incarico di responsabile dell’area tecnica al dipendente di cat. C2 già responsabile dell’area tecnica di un altro comune

QUESITO:

In un comune con popolazione di circa 8000 ab. l’area tecnica è composta da:

un funzionario (Cat. D6) ingegnere a cui è stata affidata la p.o. quale responsabile di area;

un istruttore direttivo (Cat. D3) geometra;

un istruttore direttivo (Cat. D2) geometra;

un istruttore tecnico (Cat. C2) geometra.

A quest’ultimo, in applicazione di quanto disciplinato dall’art. 1, comma 557, della legge 30 dicembre 2004, n. 311, è stata assegnata la responsabilità dell’ufficio tecnico di un altro comune limitrofo con popolazione inferiore ai 2.500 ab., privo di personale nell’area tecnica.

In considerazione dell’imminente pensionamento dell’ingegnere e della necessità di procedere alla nomina di un nuovo responsabile, nelle more di conclusione delle necessarie procedure per l’immissione in ruolo di un nuovo dipendente (ingegnere), si chiede:

è possibile conferire l’incarico di responsabile dell’area tecnica al dipendente di cat. C2 già responsabile dell’area tecnica di un altro comune anche in considerazione sia delle esperienze acquisite che del curriculum formativo dello stesso?

RISPOSTA:

Per visualizzare il contenuto richiesto bisogna essere utenti registrati ed in regola con il tesseramento annuale.



Effettua il login

Registrati

 

 

Partners

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

In questo sito web utilizziamo cookie e tecnologie simili per migliorare i nostri servizi. Informazioni

Dichiaro di accettare i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information