UNITEL

Dimensione Testo
  • Aumenta
  • Dimensione originale
  • Diminuisci
    
23/11/2017 18:00
Home Articoli ICS - Mutui a tasso zero fino a 150 mila euro

ICS - Mutui a tasso zero fino a 150 mila euro

Si rende noto che l’Istituto per il Credito Sportivo, Sponsor del VI Congresso Nazionale Unitel, ha attivato il bando “1000 cantieri per lo sport – 500 impianti sportivi di base” per ottenere mutui a tasso zero fino a 150 mila euro.

L’Istituto per il Credito Sportivo, unica banca pubblica italiana, è al servizio dello sport da oltre 50 anni, è specializzato nella concessione di finanziamenti agevolati per l’impiantistica sportiva e lavora da sempre al fianco degli enti pubblici e dei soggetti privati per aiutarli a realizzare piccoli e grandi progetti di sviluppo, con la concessione di mutui a tassi particolarmente agevolati.

Nel corso della sua attività ICS ha dimostrato di essere una realtà con grandi numeri, tradizione e affidabilità, ha contribuito a far crescere l’Italia finanziando moltissimi impianti sportivi e sta ampliando la sua offerta attraverso il finanziamento degli investimenti nel settore dei beni e delle attività culturali.

Tra le diverse iniziative, l’Istituto ha attivato un bando per l’attuazione del progetto 1000 cantieri per lo sport - 500 impianti sportivi di base, nato dalla collaborazione con la Presidenza del Consiglio dei Ministri e condiviso con le Regioni e le Province Autonome di Trento e Bolzano. Il progetto prevede che gli EE.LL. e le loro forme associative, le società e associazioni sportive dilettantistiche, le parrocchie e gli enti morali potranno presentare domanda mediante PEC all’indirizzo Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. fino al 15 luglio p.v. per ottenere mutui a tasso zero fino a 150mila euro.

Gli interventi di manutenzione, efficientamento energetico, messa a norma, ristrutturazione, attrezzatura o costruzione ex novo di impianti sportivi di base sono finanziabili con mutui per la durata di 15 anni per gli Enti Locali e massimo 10 anni per i soggetti privati.

L’importo massimo dei progetti ammissibili è di 1 milione di euro e l’eventuale parte eccedente il mutuo a tasso zero godrà di un contributo che riduce gli interessi dell’1,20% per gli EE.LL. e dell’1,50% per gli altri soggetti ammissibili. L’ammontare complessivo, messo a disposizione dal Credito Sportivo, per questi interventi è di 75milioni di euro suddivisi in plafond regionali.

Con questa iniziativa il credito sportivo si conferma strumento indispensabile e necessario per dare concretezza a quei progetti tesi a colmare il gap e le inadeguatezze dell’impiantistica sportiva di base.

Per avere maggiori informazioni sulle iniziative ed i finanziamenti a tasso agevolato del “Credito Sportivo” e sul regolamento del bando in oggetto potete visitare il sito www.creditosportivo.it oppure contattarci a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. o al numero verde 800 298 278.

Allegati:
Scarica[ARTICOLO IN PDF]
 

Partners

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

In questo sito web utilizziamo cookie e tecnologie simili per migliorare i nostri servizi. Informazioni

Dichiaro di accettare i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information