UNITEL

Dimensione Testo
  • Aumenta
  • Dimensione originale
  • Diminuisci
    
18/11/2017 02:07
Home FOTO E RESOCONTI Potenza, 23/01/2015 - RESOCONTO E FOTO DEL CONVEGNO

Potenza, 23/01/2015 - RESOCONTO E FOTO DEL CONVEGNO

Grande partecipazione al Convegno su Uso del Demanio Civico, organizzato dall’U.N.I.T.E.L. di Basilicata in collaborazione con il Dipartimento Agricoltura della Regione, l’evento tenutosi lo scorso 23 gennaio presso l’aula magna del Liceo Classico Q. O. Flacco di Potenza, è stato patrocinato dalla Corte dei Conti di Potenza, dal Collegio dei Geometri della Provincia di Potenza, dall’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Potenza, dall’Ordine degli Avvocati e dall’Ordine dei dottori Agronomi e Forestali della Provincia di Potenza.

L’argomento trattato è di particolare interesse per Sindaci, Tecnici degli Enti Locali, liberi professionisti, cittadini e Regione. Al saluto del Presidente dell’UNITEL Basilicata, ing. Rosario Famularo, si sono aggiunti i saluti del Presidente dell’Albo dei Geometri della Provincia di Potenza, dott. geom. Faustino Cammarota, del Presidente dei dottori Agronomi e Forestali, dott. Domenico Pisani, e del Consigliere dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Potenza ing. Giovanni Motta.

Autorevoli interventi in merito sono pervenuti sia dal dott. Domenico Romaniello, voce della incantevole relazione del prof. Gianfranco Liberati, quest’ultimo purtroppo impossibilitato a presenziare la manifestazione, sia dall’avv. Fernanda Cariati, Dirigente del Dipartimento delle Politiche Agricole e Forestali della Regione Basilicata, che ha relazionato in riferimento alle norme vigenti in materia, Legge 1766 del 1927 e la L.R. n. 57 del 2000 e successiva modifica L.R. n. 25 del 2002 ed alla possibilità di utilizzo delle terre civiche nelle more della definitiva sistemazione dei demani, attività da promuovere per proteggere il patrimonio.

La valenza dell’evento è stata esaltata ai massimi livelli con l’intervento del prof. Pietro Nervi dell’Università di Trento, massimo conoscitore in materia di Usi Civici in Italia. Il prof. Nervi ha evidenziato il carattere intergenerazionale del diritto di uso civico, oltre alla necessità di difendere il patrimonio in quanto elemento essenziale sul quale fondare e far sviluppare quelle attività sostenibili e caratterizzanti “l’identità lucana”.

Infine, ha concluso gli interventi il dott. Michele Oricchio, Procuratore Regionale della Corte dei Conti di Basilicata, evidenziando la necessità di concludere al più presto i lavori relativi alla definizione e quantificazione del demanio civico regionale suggerendo, a tal fine, la possibilità di fruire anche risorse economiche derivanti dall’utilizzo delle fonti energetiche locali che potrebbero affiancarsi a quelle provenienti dalla mera gestione del demanio civico.

In tutta la Basilicata ci sono circa 200mila ettari di terreni assoggettati ad Uso Civico, l’incontro è stata l’occasione per conoscere, approfondire e pensare a soluzioni per le tante controversie esistenti in questa materia di difficile studio, nella speranza di attuare proposte operative e concrete anche attraverso l’istituzione di task force e gruppi di lavoro a livello Regionale.

Alcune foto:

LEGGI UN ARTICOLO PUBBLICATO

 

Partners

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

In questo sito web utilizziamo cookie e tecnologie simili per migliorare i nostri servizi. Informazioni

Dichiaro di accettare i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information