UNITEL

Dimensione Testo
  • Aumenta
  • Dimensione originale
  • Diminuisci
    
23/11/2017 13:57

Sblocca Italia

QUESITO:

Si chiede, alla luce delle innovazioni di cui all'art.9 del decreto-legge 133 (c.d. sblocca Italia) nonché sulle novita' introdotte ovvero:

- nuovo concetto di “estrema urgenza” derivante da una ricognizione e una certificazione di indifferibilità degli interventi;

- descrizione interventi cui si applica la procedura dell'art.9 (incluso impianti arredi e dotazioni, legati anche ai temi di diritto allo studio, sicurezza e di tutela dell'ambiente e del patrimonio culturale);

- snellimento della procedura per quanto riguarda l'affidamento dei lavori in relazione sia all'importo e sia alle imprese da consultare;

- delineare un procedimento che possa aiutare i tecnici per una corretta applicazione del dettato normativo nonché rispondere alle aspettative delle stazioni appaltanti. ...

Nello specifico sarebbe interessante conoscere le modalità per dotare le Amministrazioni di un elenco di ditte da consultare per gli affidamenti, sia quelli sotto i 200mila euro consentiti per le scuole (comma 2 lettera e) sia quelli di importo inferiore alla soglia comunitaria (fino a 5milioni di euro) nonché di capire, una volta fatto l'elenco (che dovrebbe essere immediatamente utilizzabile ovvero con la trascrizione delle imprese che hanno già superato la verifica dell'art.38 e di tutte le procedure per gli affidamenti) come stabilire il numero minimo di partecipanti alla gara (affidamento diretto?) e la rotazione tra questi per effettuare gli inviti previsti dalla norma.

 

RISPOSTA:

Per visualizzare il contenuto richiesto bisogna essere utenti registrati ed in regola con il tesseramento annuale.



Effettua il login

Registrati

 

Partners

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

In questo sito web utilizziamo cookie e tecnologie simili per migliorare i nostri servizi. Informazioni

Dichiaro di accettare i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information