UNITEL

Dimensione Testo
  • Aumenta
  • Dimensione originale
  • Diminuisci
    
21/11/2017 11:13
Home Articoli ECONOMIA E FISCO Le entrate tributarie salvano il bilancio 2012 dello Stato

Le entrate tributarie salvano il bilancio 2012 dello Stato

Il 2012 ha incassato di entrate tributarie 423,903 milioni di euro, ossia il 2,8% in più rispetto all'anno precedente (pari a 11.697 milioni di euro). A determinare questa crescita sono state le misure correttive prese dall'agosto 2011 in poi.

Le imposte dirette sono state il punto forte di queste misure: la principale, quella che ha prodotto le maggiori entrate, è stata naturalmente l'Imu che ha garantito all'Erario ben 8,7 miliardi, seguita poi dalla nuova tassazione sulle rendite finanziarie (cresciuta complessivamente del 46,8%, pari a 3,5 miliardi in più). Hanno chiuso in positivo anche l'imposta sostitutiva sulle ritenute, gli interessi e gli altri redditi da capitale (3,1 miliardi, pari a +52,2%), le ritenute sugli interessi e i premi corrisposti da istituti di credito (circa 2 miliardi, +28,9%), l'imposta sostitutiva su interessi e premi su obbligazioni e titoli similari (641 milioni, +14,5%).

Aumentato anche dell'1,9% il gettito Ires e soprattutto le entrate per la robin tax sulla trasmissione e distribuzione di energia elettrica e il trasporto del gas naturale (da cui è derivato un maggior gettito di 679 milioni di euro). Positivo anche il risultato delle attività di accertamento e controllo: 7,7 miliardi di incassi complessivi (+1,1% rispetto alle entrate del 2011).

Riguardo le imposte indirette, primeggiano quelle sulla produzione e sulle dogane (+14,3%) e sul bollo (+11,2%). In calo dell'11,6%, invece, l'imposta di registro, a causa del crollo delle compravendite, così come la crisi dei consumi ha fatto decrescere l'entrata Iva dell1,9%, nonostante l'aumento dell'aliquota dal 20 al 21%. In termini di incassi monetari, ciò si è tradotto in una perdita di 2.232 milioni di euro.

(Sintesi redazionale UNITEL NEWS 24, 12.03.2103)

 

Partners

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

In questo sito web utilizziamo cookie e tecnologie simili per migliorare i nostri servizi. Informazioni

Dichiaro di accettare i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information