UNITEL

Dimensione Testo
  • Aumenta
  • Dimensione originale
  • Diminuisci
    
23/11/2017 04:26
Home Articoli SICUREZZA Alle Pmi 155 milioni dall'Inail

Alle Pmi 155 milioni dall'Inail

L'Inail ha stanziato un contributo di 155 milioni come incentivo alle imprese medie, piccole e, anche, individuali per interventi volti a migliorare la sicurezza e la salute sui luoghi di lavoro. Tali risorse saranno erogate a fondo perduto e andranno a coprire il 50% dell'investimento realizzato da ogni singola impresa (fino a un massimo di 100mila euro; il minimo è di 5mila euro).

Il fondo di 155 milioni è costituito da 9,102 milioni messi a disposizione dal ministero del Lavoro per progetti per l'adozione di modelli organizzativi di gestione della sicurezza, e da 146,250 milioni messi a disposizione direttamente dall'Inail sia per investimenti in strutture e macchinari, sia per progetti di adozione di un sistema di responsabilità sociale certificato.


Per richiedere il contributo le imprese dovranno fare domanda on line all'Istituto dal 15 gennaio al 14 marzo 2013. Le domande verranno accolte in ordine di arrivo e fino ad esaurimento del fondo. Per accedere al fondo, le imprese dovranno raggiungere un punteggio minimo di 120, calcolato in base alla dimensione aziendale, alla rischiosità della sua attività, al numero dei destinatari, alla tipologia e alla finalità dell'intervento programmato. Al momento dell'invio on line, le imprese potranno verificare se raggiungono il punteggio minimo richiesto (120, appunto).

Le imprese ammesse all'incentivo dovranno realizzare e rendicontare entro 12 mesi il progetto; entro 90 giorni dal recepimento della rendicontazione, l'Inail erogherà il contributo.

 

Partners

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

In questo sito web utilizziamo cookie e tecnologie simili per migliorare i nostri servizi. Informazioni

Dichiaro di accettare i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information