UNITEL

Dimensione Testo
  • Aumenta
  • Dimensione originale
  • Diminuisci
    
25/11/2017 10:43
Home Convegni ALTRI EVENTI Comunicato - Elezioni del Consiglio UNITEL

Comunicato - Elezioni del Consiglio UNITEL

Si è svolto a Rimini, presso i saloni della Fiera e nel corso della manifestazione Ecomondo, il Congresso dei Soci dell’Unitel, che in questa sessione ha avuto come ordine del giorno il rinnovo delle cariche associative, Consiglio e Direttivo, 2013-2016.

I soci all’unanimità, ed a fronte del nuovo programma di governo, intenso ed ambizioso, hanno eletto i rappresentanti della lista “Valori e Saperi”, compagine che si conferma così per il terzo quadriennio alla guida dell’Unione.

 

I 21 Consiglieri formano un mix di continuità, con coloro che si sono impegnati nei tumultuosi quattro anni dall’elezione del 2008, e di nuovi ingressi, soprattutto in rappresentanza di quelle aree geografiche che negli ultimi anni hanno accresciuto l’attività e la presenza di Unitel, per tutte la Puglia, la Basilicata e la Toscana. L’elenco completo di tutti i Consiglieri è allegato a questo comunicato.

L’assemblea ha anche confermato alla unanimità  alla Presidenza l’Arch. Bernardino Primiani e in seconda votazione come Segretario l’Arch. Paolo Discenza, entrambi Funzionari della Città di Bojano (Cb), conscia della importanza del dato che Presidenza e Segreteria possano quotidianamente essere a contatto per la complessa gestione della quotidianità come degli eventi più complessi che lo Statuto impone.

Il presidente, nella qualità di Consigliere Anziano, presiedendo il nuovo Consiglio, ha proposto ai presenti, che hanno votato in sostanziale accordo, la nomina a vice-Presidente del Geom. Danilo Villa (Comune di Cernusco Lombardone- LC ) ed a componenti del Direttivo del Geom. Pasqualino Laviano (Comune di Satriano in Lucania – Pz), dell’Arch. Claudio Esposito (Comune di Castelfrentano – Ch), dell’Ing. Marina Parrinello (Comune di Asti) .

Come lo Statuto dispone, Primiani nominerà i tre coordinatori di Area Nord, Centro e Sud con proprio provvedimento, dopodichè il Direttivo sarà perfettamente costituito.

Nel ringraziare i Soci, il neo Presidente ha confermato, oltre a tutti gli impegni assunti nel programma elettorale, la verifica annuale degli obiettivi individuati e la costituzione di una Commissione ad hoc che proponga alla assemblea i necessari ritocchi dello Statuto, ormai datato 2004, per renderlo funzionale ai nuovi scenari che la accresciuta operatività di Unitel prefigura per il futuro.

Allegati:
Scarica[Allegato]
 

Partners

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

In questo sito web utilizziamo cookie e tecnologie simili per migliorare i nostri servizi. Informazioni

Dichiaro di accettare i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information