UNITEL

Dimensione Testo
  • Aumenta
  • Dimensione originale
  • Diminuisci
    
24/11/2017 03:05
Home Articoli L'ESPERTO RISPONDE Applicazione Art. 27 T.U. Edilizia - Quesito

Applicazione Art. 27 T.U. Edilizia - Quesito

In data 20.11.2011 veniva presentato esposto all’U.T.C. da parte del Sig. X che  lamentava una serie di presunte irregolarità edilizie realizzate da parte del confinante Sig. Y, tra cui la costruzione di una soglia in c.a. di modeste dimensioni (1.20*0.30).
Per opportuna conoscenza dei fatti si fa presente che in data 10.11.2011 il Sig. Y, confinante, presentava richiesta di permesso di costruire e dai grafici allegati risultava essere già presente la soglia oggetto di denuncia di presunto abuso.
Alla denuncia sopra citata, si dava corso e personale dell’U.T.C. e Comando Polizia Locale effettuavano sopralluogo presso la proprietà del Sig. Y per accertare gli eventuali abusi denunciati.
Dal rilievo ispettivo effettuato da parte degli agenti di p.g e da personale dell’U.T.C., nella descrizione dei lavori veniva riportato quanto segue:
-i lavori eseguiti risultano essere : realizzazione di una soglia in calcestruzzo realizzata in data antecedente alla presentazione del permesso di costruire (come si rileva dalla foto allegata e prelevata da Google maps) e alla data del sopralluogo risulta essere stata già demolita;
- erronea rappresentazione dello stato di fatto relativamente ad una finestra non esistente e riportata nei grafici dello stato di fatto.
Il verbale di accertamento veniva trasmesso al sottoscritto per gli atti di competenza.
Dalla disamina dei fatti, trattandosi di opera sicuramente costruita abusivamente  prima della richiesta di permesso di costruire e riportata nei grafici, ma demolita anteriormente all’accertamento tecnico da parte degli uffici comunali, si chiede di conoscere un Vostro autorevole parere in merito circa l’applicazione dell’art. 27 e eventuali adempimenti successivi di competenza in capo al responsabile del Servizio Tecnico, anche in riferimento alla erronea rappresentazione dello stato dei fatti effettuata dal progettista in fase di predisposizione della richiesta del permesso di costruire.

RISPOSTA:

Per visualizzare il contenuto richiesto bisogna essere utenti registrati ed in regola con il tesseramento annuale.



Effettua il login

Registrati

 

Partners

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

In questo sito web utilizziamo cookie e tecnologie simili per migliorare i nostri servizi. Informazioni

Dichiaro di accettare i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information