UNITEL

Dimensione Testo
  • Aumenta
  • Dimensione originale
  • Diminuisci
    
18/11/2017 20:26
Home Articoli SENTENZE L’aggiudicataria non rispetta i termini per la presentazione della documentazione richiesta:annullamento dell’aggiudicazione, inefficacia del contratto, subentro contrattuale e risarcimento per equivalente

L’aggiudicataria non rispetta i termini per la presentazione della documentazione richiesta:annullamento dell’aggiudicazione, inefficacia del contratto, subentro contrattuale e risarcimento per equivalente

L’aggiudicataria non rispetta i termini per la presentazione della documentazione richiesta:annullamento dell’aggiudicazione, inefficacia del contratto, subentro contrattuale e risarcimento per equivalente

Nella fattispecie esaminata dal giudice laziale ci sono tutti gli estremi per l’applicazione della direttiva ricorsi recepita in Italia dal decreto legislativo 53/2010 e dal codice del processo amministrativo

Da notare che i fatti si riferiscono al 2009!

Conseguentemente deve essere annullata l’aggiudicazione definitiva dell’appalto alla Controinteressata (per la durata di due anni a decorrere dal 1.2.2010) proclamata con determina n. 7 del 19.1.2010

Per quanto riguarda la domanda risarcitoria, osserva il Collegio che in data 27 gennaio 2010 è stato stipulato il contratto tra il Comune di Sora e l’aggiudicataria e che in data 1.2.2010 c’è stato l’avvicendamento nel servizio tra la ricorrente e la Controinteressata.

Il contratto, quindi, deve essere dichiarato inefficace con decorrenza dalla notificazione della sentenza al Comune di Sora e vista, l’espressa domanda della ricorrente sul punto, deve essere disposto il subentro della Ricorrente nella esecuzione.

Per il periodo intercorrente tra il 1.2.2010 e la data di effettivo subentro, va riconosciuto alla ricorrente il risarcimento del danno per equivalente, nella misura del 5 per cento del valore del contratto limitatamente al periodo di mancata esecuzione della prestazione.

A cura di Sonia Lazzini
Riportiamo qui di seguito la sentenza numero 1864 del 5 novembre 2010 pronunciata dal Tar Lazio, Latina

Allegati:
Scarica[Commento + Sentenza]
 

Partners

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

In questo sito web utilizziamo cookie e tecnologie simili per migliorare i nostri servizi. Informazioni

Dichiaro di accettare i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information