UNITEL

Dimensione Testo
  • Aumenta
  • Dimensione originale
  • Diminuisci
    
21/11/2017 11:09
Home Articoli PUBBLICO IMPIEGO Sentenza della Corte di Assise di Salerno sul mobbing

Sentenza della Corte di Assise di Salerno sul mobbing

In data 27/4/2005 il G.U.P. presso il Tribunale di Salerno emetteva decreto che dispone il giudizio nei confronti di PIZZICARA Domenico, CAPECE Vitoantonio e TROISI Felice perché rispondessero in ordine al delitto loro ascritto in rubrica.

All’udienza dibattimentale del 9/11/2007, celebratasi innanzi alla Prima Sezione di Corte d’Assise nella attuale composizione (autorizzata l’astensione del giudice a latere e designato il giudice supplente secondo le disposizioni tabellari all’epoca vigenti), verificata la regolare costituzione delle parti, presenti gli imputati

 

 Bibliografia

 H. EGE, La valutazione peritale del danno da mobbing, Giuffrè Milano, 2002; Heinz LEYMANN, The Content of mobbing at work in European journal of Work and Organizational psychology, 1996, Vol 5 (2); Gabriella MARIGGIÒ, Interessi esistenziali e mobbing in Danno e Responsabilità n 3 del 2007 pagg 237 – 243; Mario MEUCCI, Alcuni punti fermi in tema di oneri probatori del demansionamento e del mobbing in D&L n 3 del 2007 pagg 631 - 648 ; Stefano SPINELLI, Mobbing e risarcimento del danno del lavoratore  Persona e danno giugno 2006; Laura PAOLUCCI, Scuola, mobbing e rischi psico-sociali. La prevenzione in prospettiva giuridica in Il lavoro nelle pubbliche amministrazioni vol XI Marzo Aprile 2008 pagg 315 – 340 Marco BONA voce Responsabilità civile da mobbing sul lavoro  Digesto Discipline Privatistiche, Sezione Civile pag. 1107-1137;

Allegati:
Scarica[Sentenza]
 

Partners

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

In questo sito web utilizziamo cookie e tecnologie simili per migliorare i nostri servizi. Informazioni

Dichiaro di accettare i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information