UNITEL

Dimensione Testo
  • Aumenta
  • Dimensione originale
  • Diminuisci
    
21/11/2017 05:41
Home FOTO E RESOCONTI Napoli, 28 gennaio 2010 - Resoconto

Napoli, 28 gennaio 2010 - Resoconto

Resoconto del convegno - "Riqualificazione energetica di edifici ed impianti dopo il D.Lvo 115/2008" con i relativi Atti.

28 gennaio 2010, Provveditorato alle Opere Pubbliche Interregionale Campania e Molise.
Scopo del convegno, prima iniziativa del genere in Italia, è stato quello di illustrare le principali disposizioni del decreto legislativo 115/2008 volte a favorire interventi di riqualificazione energetica u edifici ed impianti anche mediante il ricorso a capitale privato, vale a dire al finanziamento tramite terzi (FTT).

Dopo i saluti del Provveditore, prof. ing. Donato Carlea e dell’arch. Salvatore Iervolino in rappresentanza dell’arch. Bernardino Primiani, Presidente Unitel, il prof. ing. Luciano Di Fraia, dell’Università di Napoli Federico II, ha svolto la relazione introduttiva nella quale ha  commentato gli aspetti salienti del D.Lvo 115 e ha illustrato con esempi pratici le opportunità che esso offre a chi investe in opere di riqualificazione energetica degli edifici e degli impianti e in fonti rinnovabili di energia.
Si sono poi succeduti numerosi interventi di qualificati relatori provenienti da varie parti d’Italia. Fra questi, l’ing. Aldo Mancurti, Capo Dipartimento Politiche Sviluppo e Coesione Ministero Sviluppo conomico, che ha svolto una relazione su “La riqualificazione energetica come politica di viluppo”; l’imprenditrice Luisa Todini, Vice Presidente Europeo degli Industriali delle Costruzioni, che ha riportato “Il punto di vista della Federazione Industriale Costruttori Europei (FIEC) sulle costruzioni sostenibili”. Il Provveditore Carlea, nel suo intervento  “Riqualificazione energetica e opportunità per enti pubblici, imprese e professionisti”, ha sottolineato che gli investimenti in efficienza energetica potrebbero contribuire al rilancio economico e ad un incremento del PIL di circa lo 0,6% come mostrato da uno studio recente sugli edifici pubblici.

Sono seguite le relazioni di: ing. Maria Agostiano del Ministero per i Beni e le Attività Culturali in sostituzione dell’arch. Roberto Checchi, direttore generale per il paesaggio, le belle arti, l’architettura e l’arte contemporanee del Ministero dei Beni Culturali; ing. Ambrogio Prezioso,  presidente AFM, in sostituzione dell’ing. Paolo Buzzetti, presidente ANCE; ing. Mauro Cappello del Ministero Sviluppo Economico; ing. Andi Beli, Energy manager; dott.ssa Maria Teresa Mincione del Provv.to OO.PP. di Napoli; ing. Salvatore Passanisi della Schneider Electric. Infine, il sen. Mario Mantovani, sottosegretario alle Infrastrutture, ha illustrato l’attività del Governo in materia di riqualificazione energetica accennando ai benefici attesi per il Paese e soffermandosi sui compiti e sulle problematiche degli enti locali.
Moderatrice la dott.ssa Deborah Appolloni, giornalista de Il Sole 24 Ore.
Il provveditore Carlea ha concluso i lavori affermando che “la legge c’è, occorre solo attuarla” e, constatato il successo dell’iniziativa, come testimoniato dalla sala gremita di partecipanti, ha accennato alla possibilità di un ulteriore incontro di approfondimento.

Brochure

Atti del Convegno:

prof. ing. Donato Carlea, apertura lavori

arch. Salvatore Iervolino, in sostituzione dell'arch. Bernardino Primiani, saluti 

prof. ing. Luciano Di Fraia, relazione introduttiva “Riqualificazione energetica di edifici ed impianti; DLgs 115/2008”

ing. Maria Agostiano, in sostituzione dell'arch. Roberto Cecchi,
"La riqualificazione energetica nel recupero dei centri storici"

ing. Andi Beli, “L'energy management e la riqualificazione energetica degli impianti nella PA”

ing. Mauro Cappello, “Efficienza energetica degli edifici: evoluzione della normativa e procedimento di calcolo”

prof. ing. Donato Carlea, "La riqualificazione energetica e le opportunità per enti pubblici, imprese e professionisti"

ing. Aldo Mancurti, "L'energia come politica di sviluppo"

dott.ssa Maria Teresa Mincione, "La riqualificazione energetica e procedure di appalto"

ing. Salvatore Passanisi, "Riqualificazione energetica e domotica"

ing. Ambrogio Prezioso, Presidente AFM, in sostituzione dell'ing. Paolo Buzzetti,
"La riqualificazione energetica degli edifici in acciaio e in cemento armato; esperienze maturate e/o casi di studio"

dott.ssa Luisa Todini, Imprenditrice,  “Il punto di vista FIEC sulle costruzioni sostenibili”

 

Resoconto

Foto dell'evento

Breve video dell'evento

 

Partners

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

In questo sito web utilizziamo cookie e tecnologie simili per migliorare i nostri servizi. Informazioni

Dichiaro di accettare i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information