UNITEL

Dimensione Testo
  • Aumenta
  • Dimensione originale
  • Diminuisci
    
17/06/2019 15:47
Home

COMUNICATO DEL PRESIDENTE

A tutti i colleghi tecnici pubblici dipendenti, con preghiera di darne ampia diffusione.

Cari colleghi, con grande piacere prendiamo atto che la nostra comune ed instancabile azione ha portato ad un cambiamento della rotta governativa in materia di incentivi nell’applicazione dell’art.92 c.5 Dlgs 163/06.

E’ stata una lotta difficile, portata avanti con la forza della convinzione di essere nel giusto nella difesa dei diritti lesi. Il provvedimento, approvato prima al Senato della Repubblica e recentemente alla Camera dei Deputati, inserito nel c.d. disegno di legge sui “lavori usuranti”, rende giustizia e restituisce dignità alla figura del tecnico pubblico dipendente che presta la sua opera professionale nel superiore interesse comune.

Manca solamente l’ultima lettura al Senato che sarà un passaggio “tecnico” ed infine con la pubblicazione sulla G.U. il provvedimento sarà finalmente operativo.

Un sentito e doveroso ringraziamento va alle tre alte cariche dello Stato che si sono rese disponibili ad incontrarci e ad ascoltare le nostre ragioni, a partire dal Capo dello Stato On. Giorgio Napolitano, al Presidente del Senato Sen. Renato Schifani ed al Presidente della Camera On. Gianfranco Fini, oltre al Presidente dell’VIII Commissione LL.PP. del Senato, Sen. Grillo, al Presidente della XI Commissione Lavoro della Camera On. Moffa, al Presidente della V Commissione Bilancio On. Giorgetti, al Senatore Sandro Mazzatorta (primo firmatario dell'emendamento cha ha permesso il ripristino del 2% al Senato della Repubblica), ed a tutti i Parlamentari che hanno compreso, e comprendono, la fondamentale importanza della problematica posta dalla nostra categoria, condividendo insieme a noi le ragioni che ci hanno consentito il raggiungimento dell’importante obiettivo.

Ritengo a questo punto doveroso un ringraziamento a tutti coloro che hanno direttamente collaborato con questa Presidenza nelle persone dei Dirigenti UNITEL del Direttivo nazionale : Mazzina, Villa, Parrinello, Esposito, Di Giovanni, Iervolino, Mele e del Consiglio nazionale: Gnecchi, Gucciardi, Magarini, Notarini, Giglio, Cappelletti, Gagliardi, Mandriani, Lo Masto, Romeo, Filosi e del Segretario nazionale Discenza, nonchè dei Consulenti: Larosa, Giurgola, Scalera: la cui azione comune è stata fondamentale.

Un grazie a tutti.

Bernardino Primiani

 

SCARICA COMUNICATO IN PDF

 

 

Partners

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

Banner

In questo sito web utilizziamo cookie e tecnologie simili per migliorare i nostri servizi. Informazioni

Dichiaro di accettare i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information